Atto della Giunta

 

Dati dell' atto

PG (Nr. / Anno) 272927  /  2017
Progr. (Nr. / Anno) 211  /  2017
Data seduta 29/08/2017
Data esecutività 29/08/2017
Unità di riferimento Mobilità Sostenibile e Infrastrutture
Oggetto APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO RELATIVO AI LAVORI DI ATTRAVERSAMENTO INTERSEZIONE STRADALE DI VIA IRNERIO IN CORRISPONDENZA DI P.TA SAN DONATO, DELL'IMPORTO COMPLESSIVO DI EURO 55.000,00, A  COMPLETAMENTO DELL'INTERVENTO DI "REALIZZAZIONE DI NUOVE PISTE CICLABILI: COMPLETAMENTO CICLABILE LUNGO L'ANELLO DEI VIALI DI CIRCONVALLAZIONE DENOMINATA TANGENZIALE DELLA BICICLETTA, SECONDO STRALCIO".


Testo dell'atto

RIF. COD. INT. 4297
COD. CUP F31B12000290005
LA GIUNTA

Premesso che

con deliberazione di giunta n. 225 P.G.n. 262785/2013 del 22/10/2013, esecutiva ai sensi di legge, è stato approvato il progetto definitivo di realizzazione di nuove piste ciclabili: completamento tangenziale della bicicletta - secondo stralcio per l'importo complessivo di euro 1.418.000,00, al cui finanziamento si è provveduto per euro 418.000,00 mediante ricorso ad un'operazione di mutuo con un Istituto di Credito autorizzato, assunto con determinazione dirigenziale P.G. n. 318475/13 del 11/12/2013, esecutiva ai sensi di legge, con imputazione al Bilancio 2014, Capitolo R74200-000 del PEG, e per euro 1.000.000,00 mediante reimpiego di contributo del Ministero dell'Ambiente per interventi di attuazione del PGTU, di cui euro 700.000,00 sull'impegno 313003233 del capitolo R74450-100 del Bilancio 2013 ed euro 300.000,00 sull'impegno 314003233 del capitolo R74450-100 del Bilancio 2014;

per l'intervento di cui trattasi è stato nominato Responsabile del Procedimento - ai sensi dell'art. 10 del D.Lgs. 163/2006 e successive modifiche e integrazioni - il Geom. Francesco Garofano del Comune di Bologna;

con determinazione dirigenziale P.G. n. 306353/2013 del 29/11/2013, esecutiva ai sensi di legge, è stato approvato il progetto esecutivo "realizzazione di nuove piste ciclabili: completamento tangenziale della bicicletta - secondo stralcio", dell'importo complessivo di euro 1.418.000,00;

con atto dirigenziale P.G. n. 307942/2013 si è determinato di procedere all'aggiudicazione dei lavori di cui sopra, per un importo di netti 1.220.000,00, di cui euro 1.185.000,00 per lavori (euro 834.250,00 per lavori a corpo al netto del costo del personale, euro 340.750,00 per costo del personale non soggetto a ribasso ed euro 10.000,00 per lavori in economia) nonché euro 35.000,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso d’asta, mediante procedura aperta tra imprese specializzate nel settore con il criterio del prezzo più basso determinato mediante ribasso sull’importo dei lavori posto a base di gara, con esclusione automatica delle offerte anomale, ai sensi dell'art. 122 c. 9 del D.Lgs. 163/2006;

come da Verbale P.G. n. 50546/2014 del 19/02/2014, esecutivo ai sensi di legge, a seguito della prevista procedura aperta, è risultata aggiudicataria definitiva la società VERDIMPIANTI S.r.l. di Villanova del Ghebbo (RO), che ha offerto il ribasso del 26,6380% sull’importo dei lavori a corpo posto a base di gara, per l’importo netto di euro 997.772,49 (di cui euro 612.022,49 per lavori a corpo al netto del ribasso offerto sull’importo dei lavori posto a base di gara, euro 340.750,00 per costo del personale non soggetto a ribasso, euro 10.000,00 per lavori in economia, fermo restando l'applicazione del ribasso con le modalità previste per la contabilizzazione dei lavori in economia, ed euro 35.000,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso), oltre ad euro 99.777,25 per IVA al 10%, per un importo complessivo di euro 1.097.549,74;

con atto dirigenziale P.G. n. 146060/2014 del 16/05/2014, esecutivo ai sensi di legge, si è provveduto all'imputazione contabile della sopra citata somma complessiva di euro 1.097.549,73;

con la società VERDIMPIANTI S.r.l. si è provveduto in data 28/05/2014 alla stipula di apposito contratto Rep. n. 212300 - registrato a Bologna al n. 8532 serie 1T in data 29/05/2014 - per l'esecuzione dei lavori di cui trattasi,

con atto dirigenziale P.G. n. 138753/2015, esecutivo dal 11/05/2015, è stata approvata una variante relativa all'intervento di cui trattasi, ai sensi dell'art. 132 comma 1 lettera b) e comma 3 del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii., con aumento di spesa e introduzione di nuovi prezzi (da NP. 01 a NP. 04), per maggiori lavori a corpo, dell’importo complessivo di euro 224.744,65, al cui finanziamento si è provveduto con il medesimo atto;

Considerato che

nel progetto esecutivo di cui sopra erano previste anche le opere relative all'attraversamento ciclabile dell'intersezione stradale di via Irnerio con i viali di Circonvallazione, con realizzazione del collegamento della ciclabile all'interno del cassero di Porta San Donato a seguito della demolizione della muratura di tamponamento dei fornici realizzata con mattoni in laterizio durante l'esecuzione dei lavori di restauro negli anni '90, soluzione per la quale era stato conseguito il parere favorevole della competente Soprintendenza con autorizzazione Prot. n. 13980 del 11/09/2013, condizionato alla presentazione di un progetto costruttivo di dettaglio da predisporre durante la fase esecutiva dei lavori;

in fase di esecuzione dei lavori di cui al progetto esecutivo sopra menzionato è stato predisposto il progetto costruttivo di dettaglio di cui sopra, richiesto dalla Soprintendenza, che ha però espresso parere negativo con Prot. n. 3412 del 07/05/2015, confermato con successiva nota Prot. n. 18507 del 03/12/2015, proponendo in alternativa il collegamento della ciclabile mediante un percorso esterno al cassero;

dopo aver garantito, mediante opere provvisionali, un attraversamento provvisorio intorno a Piazza di Porta San Donato realizzando un percorso ciclabile in fregio all'Istituto di Mineralogia e all'edificio sede della Facoltà di Matematica, i lavori di cui al contratto Rep. n. 212300 sono stati ultimati in data 18/09/2015 nel rispetto del termine contrattuale e collaudati, come da determinazione dirigenziale P.G. n. 248499/2016 del 21/07/2016, esecutiva dal 19/08/2016, di approvazione del Conto Finale e del Certificato di Collaudo;

nel frattempo i tecnici del Comune hanno elaborato una nuova soluzione progettuale per l'attraversamento ciclabile dell'intersezione stradale di via Irnerio con i viali di Circonvallazione, presentata tramite posta elettronica certificata (P.G. n. 34865/2016 del 03/02/2016) alla Soprintendenza, che ha dato parere favorevole con Prot. n. 7590 del 19/04/2016;

sono in corso di realizzazione, in corrispondenza dell'incrocio di via Irnerio con i viali di circonvallazione (Piazza di Porta San Donato), interventi da parte di TPER relativi al progetto CREALIS, la cui ultimazione è prevista entro la metà di settembre;

è quindi opportuno e necessario procedere ora all'approvazione di un progetto esecutivo specifico di completamento, finalizzato alla realizzazione dell'attraversamento dell'intersezione stradale di via Irnerio in corrispondenza di Porta San Donato, avente ad oggetto l'esecuzione delle seguenti lavorazioni:

- rimozione di cordoli in granito e di pavimentazione in ciottoli e materiale lapideo;
- canalizzazioni per fognature e impianto semaforico;
- realizzazione rampa di raccordo in pietra naturale;
- ripristini di pavimentazione in ciottoli e rifacimento di pavimentazione in pietra naturale;
- segnaletica orizzontale e verticale;
- adeguamento impianto semaforico;

Visti, parti integranti della presente deliberazione, il progetto esecutivo relativo ai lavori di cui trattasi, redatto dal P.I. Carlo Sarti del Settore Mobilità Sostenibile e Infrastrutture, nonché la dichiarazione di validazione del progetto, ai sensi dell'art. 26 comma 8 del D.lgs. 50/2016, e di contestuale accertamento, ai sensi dell'art. 10 della L.R. n. 15/2013, della conformità del medesimo alla disciplina dell'attività edilizia di cui all'art. 9, comma 3, della L.R. n. 15/2013, redatta in data 15/06/2017 dal R.U.P. Geom. Francesco Garofano;

Preso atto che la spesa complessiva di euro 55.000,00 relativa al progetto di cui trattasi risulta così ripartita:

A) Importo lavori a misura soggetti a ribasso 38.500,00
B) Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso 1.400,00
IMPORTO DELL'APPALTO 39.900,00
C) Oneri fiscali 10% su A+B 3.990,00
D) Incentivo per funzioni tecniche - art. 113 D.lgs. 50/2016 (max 2%) 798,00
E) Spese tecniche per eventuali indagini archeologiche 4.000,00
F) Allacciamenti e spostamenti pubblici servizi 1.000,00
G) Imprevisti 5.312,00
IMPORTO TOTALE 55.000,00
==========

Considerato che il progetto esecutivo, come risulta nella dichiarazione del progettista P.I. Carlo Sarti in data 14/06/2017, è stato redatto nel rispetto delle normative vigenti in materia, comprese quelle relative al superamento delle barriere architettoniche;

Inteso quindi procedere all'approvazione del progetto di cui trattasi;

Dato atto che con deliberazione consiliare del 22/12/2016, OdG n. 364/2016, PG n. 373159/2016, immediatamente esecutiva, è stato approvato il Documento Unico di Programmazione 2017-2019 (DUP) Sezione strategica e sezione operativa, articolato in 10 volumi, contenente in particolare nel volume 8.1 - Sezione Operativa - il Piano Poliennale dei Lavori Pubblici e degli Investimenti 2017 - 2019, che non comprende gli interventi di importo inferiore ai 100.000,00 euro e che il lavoro in premessa citato, di cui alla determina dirigenziale P.G.n. 306353/2013 è ultimato e collaudato come sopra specificato ed il progetto oggetto della presente delibera lo integra, essendo riferito ad opere di completamento;
    al finanziamento della spesa complessiva di Euro 55.000,00 si può provvedere nell'ambito del Quadro Economico del progetto approvato con P.G. nn. 262785/2013 e 306353/2013, implementato a seguito dell'approvazione della variante P.G. n. 138753/2015, mediante reimpiego del contributo dello Stato - Ministero dell'Ambiente - per interventi relativi all'attuazione del PGTU, con imputazione al Bilancio 2017, Cap. R74450-100, per euro 36.330,74 sull'impegno 317002337 attingendo alla voce "Accantonamento per accordo bonario ex art. 12 D.P.R. 207/2010", per euro 18.144,02 sull'impegno 317002345 attingendo al ribasso d'asta, per euro 525,24 sull'impegno n. 317002338 attingendo alla voce "Spese tecniche", e questo consente l'ottimizzazione nella gestione delle risorse finanziarie;

    alla imputazione contabile della spesa ed alla aggiudicazione dei lavori di cui trattasi si provvederà con successivo atto dirigenziale;

    Rilevato che:

    l'investimento in parola, in dipendenza della natura dell'intervento, non determina alcun maggiore onere, diretto o indotto a carico del Comune;

    Preso atto :

    della Relazione del R.U.P. P.G. n. 251977/2017 parte integrante della presente deliberazione, dalla quale risulta che l'ufficio di Direzione Lavori sarà composto dal Direttore dei Lavori P.I. Carlo Sarti, dal Direttore Operativo per le opere stradali Geom. Roberto Lenzi, dal Direttore Operativo per gli impianti semaforici P.I. Nadia Orsini, dal Coordinatore della Sicurezza in fase di esecuzione Geom. Francesco Garofano, tutti del Settore Mobilità Sostenibile e Infrastrutture, e dall'Ispettore di cantiere per gli impianti semaforici Sig. Ivan Dall'Olio del Settore Manutenzione;

    Preso atto inoltre, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, così come modificato dal D.L. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Settore Mobilità Sostenibile e Infrastrutture e del parere favorevole in ordine alla regolarità contabile espresso dal Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie;

    Su proposta del Settore Mobilità Sostenibile e Infrastrutture, congiuntamente al Dipartimento Cura e Qualità del Territorio

    A voti unanimi e palesi
    D E L I B E R A

    1. DI APPROVARE il progetto esecutivo relativo ai lavori di attraversamento intersezione stradale di via Irnerio in corrispondenza di P.ta San Donato, dell'importo complessivo di euro 55.000,00, a completamento dell'intervento di "Realizzazione di nuove piste ciclabili: completamento ciclabile lungo l'anello dei viali di circonvallazione denominata Tangenziale della bicicletta, secondo stralcio", prendendo atto, nel contempo, della dichiarazione del progettista P.I. Carlo Sarti in data 14/06/2017, dalla quale risulta che il progetto di cui trattasi è stato redatto sulla base e nel rispetto di tutte le norme tecniche e legislative vigenti in materia, e che per il medesimo è stata rilasciata l'autorizzazione dalla competente Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici;

    2. DI PRENDERE ATTO dell'attestazione del Responsabile del Procedimento, Geom. Francesco Garofano, in data 15/06/2017, parte integrante della presente deliberazione, di validazione del progetto e di contestuale accertamento, ai sensi dell'art. 10 della L.R. n. 15/2013, della conformità del medesimo alla disciplina dell'attività edilizia di cui all'art. 9, comma 3, della L.R. n. 15/2013;

    3. DI DARE ATTO che:

    - la copertura della spesa di euro 55.000,00 è garantita, nell'ambito del Quadro Economico del progetto approvato con P.G. nn. 262785/2013 e 306353/2013, implementato a seguito dell'approvazione della variante P.G. n. 138753/2015, di cui il presente progetto costituisce completamento, mediante reimpiego del contributo dello Stato - Ministero dell'Ambiente - per interventi relativi all'attuazione del PGTU;

    - all'imputazione contabile della spesa e all'aggiudicazione dei lavori di cui trattasi si provvederà con successivo atto dirigenziale;

    - il Responsabile del Procedimento potrà apportare agli elaborati di progetto le modifiche/integrazioni che riterrà necessarie in relazione ad errori materiali o per risolvere aspetti di dettaglio.


    Infine, con votazione separata, all'unanimità,
    DELIBERA

    DI DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D.lgs. 18 agosto 2000, n.257, al fine di consentire la immediata attivazione dei successivi adempimenti.




Documenti allegati - parte integrante

File Name
Relazione tecnica.pdf
4297_CSA_PARTE I_APPENDICE_rev22.pdf
4297_CSA_PARTE I_rev22.pdf
4297_CSA_PARTE II_TIT I E II_rev22.pdf
4297_ELAB_05_EP.pdf
4297_ELAB_06_CME.pdf
4297_Progetto Collegamento Ciclabile Porta San Donato.pdf
4297_proposta_approvazione_spesa.pdf
4297_Relazione Tecnica.pdf
4297_ PSC_completamento_TDB.pdf
4297_ALL_1_CRONOPROGRAMMA.pdf
4297_ALL_2_costi_sicurezza.pdf
4297_ALL_3_lay_out cantiere.pdf
4297_ALL_4_FASCICOLO_OPERA.pdf
validazione completamento tangenziale della bicicletta.pdf