Atto della Giunta

 

Dati dell' atto

PG (Nr. / Anno) 293291  /  2017
Progr. (Nr. / Anno) 209  /  2017
Data seduta 29/08/2017
Data esecutività 29/08/2017
Unità di riferimento Manutenzione
Oggetto APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO INERENTE  AI LAVORI  DI  REALIZZAZIONE DI NUOVE TUBAZIONI DI ACQUA E GAS NEGLI EDIFICI DI PROPRIETA' COMUNALE UBICATI IN VIA DEL ROSARIO N.2/5 E N. 2/6 A BOLOGNA DELL'IMPORTO DI EURO 49.538,00.


Testo dell'atto

COD. INT. 5777
COD. CUP F34E17000640004
LA GIUNTA
Premesso che:

sono in corso i lavori di di riqualificazione urbana dell’edificio di Via del Rosario/Via del Trebbo n. 12 , futura sede delle associazioni della Protezione Civile, che comporteranno anche la necessità di sostituire le linee di adduzione dell'acqua e del gas dal punto di fornitura, posto in Via del Trebbo, fino all'edificio oggetto di intervento in quanto, a seguito di verifiche effettuate dai competenti tecnici, come dettagliato nella proposta allegata parte integrante e redatta dal Responsabile del Procedimento Geom. Mirko Lelli del settore Manutenzione, sono state riscontrate diverse perdite di pressione sulle relative tubazioni facendo, quindi, presumere, anche se non visibili, l’esistenza di rotture in diversi punti;

fanno parte del medesimo lotto di terreno, oltre all’edificio oggetto dell’intervento di che trattasi, anche altri due fabbricati e, piu’ precisamente, gli edifici di Via del Rosario 2/5 e 2/6 sempre di proprietà comunale, attualmente inutilizzati, che dovranno essere oggetto nel futuro di interventi di ristrutturazione/adeguamento normativo per renderli fruibili;

Considerato che:

le linee di adduzione dell'acqua e del gas di tutti e tre gli edifici risultano essere state realizzate in parallelo nello stesso percorso dal punto di fornitura fino ad un pozzetto posto a circa 190 metri dal manufatto, dove poi si diramano e sono tutte nelle stesse condizioni, ovvero vetuste ed ammalorate;

il Responsabile del Procedimento nella proposta allegata parte integrante ritiene opportuno e conveniente, in occasione del lavoro di scavo e rifacimento delle linee di acqua e gas dell’edificio di Via del Rosario/Via del Trebbo n. 12, provvedere alla predisposizione fin da subito delle adduzioni di acqua e gas anche per gli altri due edifici siti in Via del Rosario n. 2/5 e n. 2/6, in modo da effettuare l’operazione di scavo una sola volta;,

Atteso che si rende necessario procedere, di conseguenza, alla approvazione del progetto esecutivo dell'intervento di che trattasi;

Rilevato che:

i lavori previsti nel progetto, come risulta dagli elaborati parte integrante della presente deliberazione e dalla dichiarazione del progettista Geom Marco Dall'Omo del Settore Manutenzione, consistono principalmente nel rifacimento delle tubature di acqua e gas a servizio dei due edifici di Via del Rosario n.2/5 e n. 2/6;

Visti, parti integranti della presente deliberazione, il progetto esecutivo redatto dal progettista sopra citiao, il computo metrico estimativo, nonché la dichiarazione di validazione del progetto, ai sensi dell'art. 26 comma 8 del D.lgs. 50/2016 e di contestuale accertamento, ai sensi dell'art. 10 della L.R. n. 15/2013, della conformità del medesimo alla disciplina dell'attività edilizia di cui all'art. 9, comma 3, della L.R. n. 15/2013, redatta in data 03/08/2017 dal R.U.P. Geom. Mirko Lelli;

Preso atto che la spesa complessiva di euro 49.538,00 relativa al progetto risulta così ripartita:
A) Lavori a misura 38.484,00
B) Oneri della sicurezza 1.466,00
C) Oneri fiscali IVA 22% 8.789,00
D) Incentivo funz.tec. art.113 D.Lgs.n.50/2016 799,00
TOTALE EURO 49.538,00

il progetto esecutivo è stato redatto nel rispetto delle normative vigenti in materia e gli edifici oggetto dell'intervento non sono soggetti a vincoli da parte della Soprintendenza ai Beni Artistici ed Ambientali;

Dato atto che:

l'intervento è stato inserito nel Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2017-2019 (per l'anno 2017), approvato con delibera di Consiglio P.G. n. 374210/16 O.d.g. n. 363/16, esecutiva dal 22/12/2016 e nel Piano Poliennale dei Lavori Pubblici e degli Investimenti 2017-2019, cod. 5237, alla voce "Opere e completamento di opere ...........", nonché nel Bilancio di Previsione 2017-2019;

al finanziamento della spesa complessiva di Euro 49.538,00 si provvederà contro oneri di urbanizzazione, attingendo dal capitolo U.64650/000 del Bilancio 2017 ;

alla aggiudicazione dei lavori ed all'imputazione contabile della spesa si provvederà con successivo atto dirigenziale;

Rilevato che l'investimento in parola, in dipendenza della natura dell'intervento, non determina alcun maggiore onere, diretto o indotto a carico del Comune;

Richiamata la Relazione del Responsabile del Procedimento P.G. n. 286499/2017, parte integrante della presente deliberazione, dalla quale risulta anche che l'ufficio di Direzione Lavori sarà composto dal Direttore Lavori Geom. Marco Dall'Omo e dal Direttore Operativo Giampiero Guido, tutti del Settore Manutenzione;

Preso atto, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, così come modificato dal D.L. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Settore Manutenzione e del parere favorevole in ordine alla regolarità contabile espresso dal Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie;

Vista la delega P.G.n.116387/2017 del 31.03.2017 conferita al Direttore del Settore Manutenzione dal Capo Dipartimento Cura e Qualità del Territorio relativa all'esercizio delle funzioni spettanti ed alla firma degli atti di relativa competenza, nel caso di assenza od impedimento del Capo Dipartimento medesimo;

Su proposta del Settore Manutenzione, congiuntamente al Dipartimento Cura e Qualità del Territorio;

A voti unanimi e palesi;
D E L I B E R A

1. DI APPROVARE il progetto esecutivo relativo ai lavori di realizzazione delle nuove tubature di acqua e gas negli edifici di proprietà comunale ubicati in via del Rosario n.2/5 e n.2/6 dell'importo complessivo di euro 49.538,00 prendendo atto, nel contempo, della dichiarazione del progettista Geom. Marco Dall'Omo del Settore Manutenzione, in data 02/08/2017, dalla quale risulta che il progetto di cui trattasi è stato redatto sulla base e nel rispetto di tutte le norme tecniche e legislative vigenti in materia e che gli edifici oggetto dell'intervento non sono soggetti a vincoli da parte della Soprintendenza ai Beni Artistici ed Ambientali, come da documentazione allegata parte integrante;

2. DI PRENDERE ATTO dell'attestazione del Responsabile del Procedimento, Geom. Mirko Lelli del Settore Manutenzione, di validazione del progetto, ai sensi dell'art. 26 comma 8 del D.lgs. 50/2016 e di contestuale accertamento, ai sensi dell'art. 10 della L.R. n. 15/2013, della conformità del medesimo alla disciplina dell'attività edilizia di cui all'art. 9, comma 3, della L.R. n. 15/2013, redatta in data 03/08/2017 ;

3. DI DARE ATTO CHE:

- alla aggiudicazione dei lavori di cui trattasi ed all'imputazione contabile della spesa si provvederà con successivo atto dirigenziale;

- il Responsabile del Procedimento potrà apportare agli elaborati di progetto le modifiche/integrazioni che riterrà necessarie in relazione ad errori materiali o per risolvere aspetti di dettaglio.


Infine, con votazione separata, all'unanimità,
DELIBERA

DI DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D.lgs. 18 agosto 2000, n.257, al fine di consentire la immediata attivazione dei successivi adempimenti.




Documenti allegati - parte integrante

File Name
cme.pdf
c.i.5777 validazione progetto.pdf
c.i.5777dichiarazione progettista.pdf
elenco prezzi.pdf
c.i.5777 proposta RUP.pdf
foglio condizioni 1.pdf