Dettaglio Verbale di gara

| Home |  

Dati generali del verbale

PG (Nr. / Anno) 267280  /  2017
Data esecutività 26/07/2017
Unità di riferimento Mobilità Sostenibile e Infrastrutture
Oggetto VERBALE RELATIVO ALLA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL'ART. 36 COMMA 2 LETT. B) DEL D.LGS. 50/2016 PER L'AFFIDAMENTO DI ATTIVITA' DI MANUTENZIONE QUINQUENNALE DI UN SISTEMA COMPOSTO DA NR. 20 PANNELLI A MESSAGGIO VARIABILE COLLOCATI IN AREA COMUNALE GESTITI DA PIATTAFORMA CLOUD WEB SERVICE.


Testo del verbale

C.I.G. 7093353412

Premesso che:

- il Comune di Bologna dispone dei seguenti sistemi di pannelli luminosi a messaggio variabile dislocati in territorio comunale:

1 Sistema PMV
  • nr. 20 pannelli a messaggio variabile gestiti da piattaforma cloud web service;

2 Sistema PMV
  • nr. 5 pannelli informativi a messaggio variabile dislocati nella zona universitaria e nella zona "T" e fornitura di relativa piattaforma di gestione nonché di un sistema di nr. 9 pannelli data/giorno/ora dislocati nella zona a traffico limitato;

- è stata svolta un' indagine di mercato P.G. n. 39591/2017 per l'individuazione di operatori economici e per l'individuazione dei prezzi necessari per poter quantificare il costo da porre a base di gara per l'affidamento di attività di manutenzione e fornitura di relativa piattaforma di gestione di nr. 2 sistemi di pannelli luminosi informativi a messaggio variabile, in pubblicazione dal 06/02/2017 ak 03/03/2017;

Dato atto che:

- relativamente al primo sistema sono pervenute nr. 2 richieste di partecipazione:
  • Aesys S.p.a;
  • Sistec S.r.l.;

- relativamente al secondo sistema sono pervenute nr. 3 richieste di partecipazione:
  • Aesys S.p.a;
  • Project Automation spa;
  • Sistec S.r.l.;

- con lettera P.G. n. 104074/2017 è stato comunicato alla ditta Sistec srl, l'impossibilità di accettare la richiesta di partecipazione in quanto l'attività si riferiva solo ad un servizio di assistenza telefonica remota mentre l'oggetto dell'indagine di mercato riguardava principalmente attività di manutenzione on site dei Pannelli a Messaggio Variabile;


- con determinazione P.G. n. 191676/2017 si è dato avvio alla procedura di selezione del contraente affidatario dell'attività di manutenzione di un sistema di nr. 20 pannelli informativi a messaggio variabile gestiti da piattaforma cloud web services, invitando l'unica ditta che si era qualificata all'indagine di mercato, ovvero l'Aesys S.p.a.;

VERBALE

Entro il termine perentorio del 21/07/2017 ore 12,00 riportato nella lettera d'invito, è pervenuta l'offerta fatta dalla ditta Aesys S.p.a., con sede in Brusaporto (Bg) via Artigiani, 41, C.F. e P.I. 02052370166.

Il giorno 24 luglio 2017 alle ore 10,00 presso il Settore Mobilità Sostenibile e Infrastrutture si è tenuta la seduta pubblica per l'apertura dell'offerta economica pervenuta in merito alla procedura in oggetto;

Sono presenti:

- Ing. Carlo Michelacci – in qualità di Responsabile del Procedimento;

- Dott. Alessio Gazzi – in qualità di testimone;

- Dott. Paolo Passarini – in qualità di testimone;

- Dott.ssa Daniela Diegoli - in qualità di segretaria verbalizzante;

Si procede quindi all'apertura ed esame della documentazione amministrativa dove non vengono riscontrate irregolarità:

1. sottoscrizione del Foglio Condizioni e Servizi come piena conoscenza e accettazione incondizionata delle modalità di partecipazione alla procedura e delle condizioni di esecuzione della prestazione;

2. patto d'integrità debitamente sottoscritto;

3. modello di autodichiarazione sul possesso dei requisiti per la partecipazione alla procedura in oggetto;

4. PASSOE;

riscontrata la correttezza della documentazione amministrativa si procede con l'apertura della busta contenente l'offerta economica.

L'affidamento del servizio avverrà in base al criterio del prezzo più basso inferiore a quello posto a base di gara, ai sensi art. 95 comma 4 lett. b) del D.Lgs.50/2016 (ribasso percentuale da applicarsi sull'importo netto posto a base di gara );

importo a base di gara € 133.970,00 (i.v.a. esclusa)

oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso € 0,00, non essendo prevista una particolare sussistenza di "rischi da interferenze" il Rup non ritiene necessario redigere apposito documento DUVRI e di costituire l'onere specifico per la sicurezza finalizzato all'eliminazione dei rischi da interferenze;

Ribasso offerto dalla ditta pari a 13,19 % sull'importo netto posto a base di gara (pertanto ribasso pari ad Euro 17.670,64).

Ritenuta l'offerta valida si propone di affidare il servizio alla ditta Aesys S.p.a., con sede in Brusaporto (Bg) via Artigiani, 41, C.F. e P.I. 02052370166, per un importo netto pari a € 116.299,36 (iva esclusa) dando atto che l'esito della presente procedura formerà oggetto di un'apposita determinazione dirigenziale avente per oggetto l'aggiudicazione definitiva del servizio in oggetto.

L'efficacia dell'affidamento è subordinata al controllo dei requisiti secondo quanto previsto dall'art. 32 comma 7 del D.Lgs. 50/2016.

L'Amministrazione procederà a verificare d'ufficio, ai sensi dell'art. 43 del D.P.R. 445/2000, la veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese dall'impresa che risulta affidataria. L'esito positivo degli accertamenti d'ufficio è condizione essenziale per la stipulazione del contratto.

Il responsabile del procedimento:

F.to Ing. Carlo Michelacci

I testimoni:

F.to Dott. Alessio Gazzi

F.to Dott. Paolo Passarini

Il segretario verbalizzante:

F.to Dott.sa Daniela Diegoli





F.to  
Autorità di Gara
Cleto Carlini




Documenti allegati - parte integrante



| Home |